Guida Sardegna > Ricette e piatti tipici sardi > Risotto agli asparagi selvatici

Risotto agli asparagi selvatici

Arrivato il tempo di raccogliere asparagi selavatici bisogna decidere come cuncinarli. Ecco una ricetta per un risotto con asparagi selvatici di Sardegna.

Per prima cosa procuriamoci gli ingredienti necessari:

  • 250 gr. Diriso 200 gr. di asparagi selvatici
  • 1 litro di brodo vegetale
  • noce di burro cipolla
  • olio d'extra vergine d'oliva

Preparazione

Pulire gli asparagi tagliando le punte ed affettando la parte tenera del gambo.

Rosolare la cipolla trittata con la noce di burro e l'olio, quindi aggiungere gli asparagi puliti e tagliati a pezzi.

Versare un mestolo di brodo e cuocere per 5 minuti, dopodichè alzare la fiamma dopo aver tolto il coperchio, in modo da far evaporare il liquido.

Le punte degli asparagi vanno tolto e messe da parte prima di aggiungere il riso.

Versate il riso nella padella e cuocete a fuoco basso , miscelando il tutto con il brodo vegetale.

Lasciate cuocere aggiungendo di volta in volta il brodo vegetale man mano che evapora.

Una volta ultimata la cottura potete condire il tutto con le punte d'asparagi e servire.

Related posts

Comment