Guida Sardegna > Le spiagge più belle della Sardegna > Il paradiso della costa sud della Sardegna… Tuerredda

Il paradiso della costa sud della Sardegna… Tuerredda

La costa sud della Sardegna offre un susseguirsi di spiagge raggiungibili attraverso la SS 195 che da Cagliari giunge fino a Teulada.

Superati gli svincoli per Chia e proseguendo la strada panoramica per qualche km appare un’insenatura dalla caratteristica forma ad angolo che vi lascerà senza fiato: Tuerredda.

Si tratta di una delle spiagge più belle della Sardegna per la sua sabbia bianca finissima e i colori del mare che variano dall’azzurro al verde trasparente e tutt’intorno la vegetazione fiorente fino alla spiaggia dove ripararsi all’ombra dalle temperature cocenti godendo di un paesaggio spettacolare.

Di fronte alla spiaggia si staglia a qualche centinaio di metri l’ isolotto omonimo raggiungibile facilmente a nuoto e dove è possibile ammirare i limpidissimi fondali o semplicemente stendersi al sole sulle rocce.

Al termine di una giornata in questo paradiso si consiglia di fermarsi nell’area di sosta panoramica sulla strada per godere il tramonto su Tuerredda, un’esperienza indimenticabile per romantici e non solo…

All’ingresso della spiaggia un bar ristorante ospita servizi igienici e un parcheggio interno.

Durante l’alta stagione è funzionante un altro parcheggio distante qualche metro, sempre a pagamento. Si sconsiglia il parcheggio sulla strada.

Tags:

Related posts

Lascia un commento!

Comment