Guida Sardegna > Feste e sagre da non perdere > Capodanno nel cuore della Sardegna

Capodanno nel cuore della Sardegna

Se per questo anno avete scelto la Sardegna per festeggiare il Capodanno vi consigliamo un viaggio nel cuore dell'Isola alla scoperta di una delle tradizioni più antiche: La Candelarìa di Orgosolo.

Per l'occasione, i bambini dI 4 i 12 anni, del paese di ventano protagonisti di un antico rituale durante il quale vanno in tutte le abitazioni a chiedere "sa candelarìa", l'offerta del pane.

Il significato simbolico di questo rituale è da ricollegare al percorso di crescita dei più piccoli, che scoprono il mondo che li circonda, uscendo dalla propria cerchia familiare.

Orgosolo ha mantenuto inalterato questa speciale consuetudine, riproposta con passione e rigore, segno del profondo rispetto per la propria tradizione.

Il Capodanno in Sardegna può essere un'occasione per divertirsi, condividere momenti speciali con le persone care, ma senza mai dimenticare quanto sia importante conoscere gli aspetti più affascinanti di una cultura unica nel suo genere.

Tags:

Related posts

Lascia un commento!

Comment