Guida Sardegna > Eventi in Sardegna > La Settimana Santa a Bosa

La Settimana Santa a Bosa

La Pasqua rappresenta un'occasione da non perdere per immergersi negli affascinanti rituali e le suggestive tradizioni della Sardegna. Nel nostro viaggio alla scoperta della Sardegna vi vogliamo raccontare come la Settimana Santa viene vissuta in una delle città più belle dell'isola: Bosa.

Il programma dell'evento è molto fitto: la domenica della Palme si svolge una processione che parte dalla Cattedrale sino a raggiungere la Chiesa del Carmelo. L'antica Confraternita di Santa Croce si occupa di distribuire le palme benedette ai fedeli.

La processione de Sos Misterios del Martedì Santo è assolutamente da non perdere, i simulacri di Gesù e della Madonna vengono portati in processione per le vie del centro storico, rivivendo passo passo il calvario del Cristo.

Il Giovedì Santo i confratelli si riuniscono nella cattedrale per l'antico rito della lavanda dei piedi.

Il Venerdì Santo  è il momento più coinvolgente della Settimana Santa con la processione che rievoca tutte le fasi della Crocefissione di Gesù. Nel pomeriggio la Cattedrale diventa palcoscenico de Sa Missa fui fui durante la quale viene mostrata ai fedeli l Croce Velata. 

Al termine del rituale si svolge un altro momento toccante: S'Iscravamentu, con la deposizione del simulacro di Gesù nel sepolcro.

Il Sabato pasquale preghiere e rituali scandiscono il ritmo della celebrazione che si concluderà la domenica di Pasqua con S'Incontru tra Gesù e la Madonna.

La Settimana Santa a Bosa è un'opportunità da non lasciarsi scappare per trascorrere una vacanza diversa immersi nella cultura e nella tradizione della Sardegna.

 

Tags:

Related posts

Lascia un commento!

Comment