Guida Sardegna > Le spiagge più belle della Sardegna > Spiaggia di Is Arutas: tra colori intensi e chicchi di riso!

Spiaggia di Is Arutas: tra colori intensi e chicchi di riso!

Guardando le immagini di questa spiaggia la domanda che sorge spontanea è: mare dei Caraibi? Maldive? Ebbene no. Semplicemente una tra le spiagge più belle della Sardegna!

Situata nella costa occidentale della Sardegna, in provincia di Oristano e nell’area protetta di Sinis, Is Arutas è una delle spiagge più particolari che la natura ha regalato all’isola.

Il colore intenso del mare dalle mille sfumature, la caratteristica sabbia bianca che richiama numerosi visitatori, la lontananza dalla vita frenetica della città rende questa spiaggia un vero paradiso su cui potersi rilassare completamente immersi nella natura. La sensazione di trovarsi in un’isola deserta è accentuata dalla mancanza di strutture ricettive e stabilimenti balneari a ridosso della spiaggia. Infatti gli unici servizi presenti sul posto sono i parcheggi, qualche chiosco-bar e un campeggio situato in lontananza rispetto alla spiaggia.

Nei comuni vicini al litorale sono presenti numerose strutture ricettive da cui è facilmente raggiungibile la spiaggia, se si è provisti di un’autovettura. In ogni caso, alcune strutture offrono la possibilità di transfert che ti collegheranno con le zone più belle della provincia.

is-arutas-mare

La spiaggia: il mare e i chicchi di quarzo

La spiaggia di Is Arutas, conosciuta come spiaggia dei chicchi di riso, è caratterizzata da un mare di colore intenso dal verde all’azzurro messo in risalto dal fondale di sabbia bianca e una spiaggia di granelli di quarzo dalle mille sfumature che rendono il litorale unico nel suo genere.

Appena arrivato rimarrai incantato dalla bellezza della spiaggia, i granelli di sabbia fine che caratterizzano solitamente le spiagge qui sono rimpiazzati da granelli grandi quanto chicchi di riso, che vanno dal bianco candido, al rosa, al verde e al giallo. Sollevando lo sguardo verso il mare sarai avvolto dall’intensità dei colori. I colori forti e decisi in contrasto con la sabbia bianca rendono lo scenario unico. Dietro di te solo vegetazione.

Nota importante: dopo anni di turisti che sceglievano di portarsi via un sacchetto di sabbia come souvenir, finalmente oggi la spiaggia di Is Arutas è fortemente tutelata e portare via la sabbia è proibito e punito con una multa salata.

is-arutas-spiaggia

 

Come arrivare alla spiaggia di Is Arutas

Situata nel comune di Cabras, Is Arutas è facilmente raggiungibile in macchina.

Da Oristano è sufficiente prendere l’uscita per Cuglieri e deviare sullo svincolo sopraelevato per Tharros. Prosegui seguendo le indicazioni per Tharros fino al bivio per San Salvatore. Arrivato al bivio prosegui per 15km, gira a destra e prosegui per 1,6km. Svolta a sinistra e continua per altri 6km fino a quando non incontrerai una strada sterrata sulla destra, percorrila per altri 200m e sarai giunto a destinazione.

Da Cagliari si trova a circa un’ora di distanza in macchina, occorre seguire le indicazione per Oristano percorrendo la SS131 e proseguire poi con le indicazioni specificate partendo da Oristano.

La spiaggia di Is Arutas si trova a circa due ore di distanza dai principali porti e aeroporti del resto dell’Isola, Olbia, Alghero e Porto Torres.

Tags:

Related posts

Lascia un commento!

Comment