Guida Sardegna > Curiosità sulla Sardegna > La Gola di Gorropu, il Grand Canyon nel cuore della Sardegna!

La Gola di Gorropu, il Grand Canyon nel cuore della Sardegna!

L’Ogliastra è una delle regioni più selvagge e inesplorate della Sardegna, grazie alla particolare conformazione del suo territorio che rende difficile la sua scoperta e che ha reso impossibili gli insediamenti stranieri fin dall’antichità.

Tra i numerosi siti che è possibile visitare la Gola di Gorropu è uno tra quelli più sensazionali. È considerato uno dei canyon più profondi d’Europa e poterlo visitare è una vera fortuna!

La Gola di Gorropu, che in lingua sarda Gola de su Gorropu significa dirupo o voragine, è situata nel Supramonte tra i comuni di Orgosolo e Urzulei in provincia di Nuoro. È lunga circa 1,5km, profonda circa 500m e ha una larghezza della base che va da 4 a 10m.

La gola si è formata grazie al continuo scorrere delle acque piovane che dal Gennargentu confluivano verso il Rio Flumineddu e che nel corso del tempo hanno eroso e levigato la roccia fino a formare la gola.  All’interno delle sue rocce sono stati ritrovati dei fossili, tra cui conchiglie e molluschi, che ci permettono di datare la sua formazione tra i 190 e i 60 milioni di anni fa.

Come si accede alla Gola di Gorropu

Se decidi di affrontare questo bellissimo percorso devi ricordare che il territorio è ricco di dislivelli. Lungo i sentieri non è presente la segnaletica e orientarsi è molto complesso, inoltre la copertura GMS è piuttosto scarsa. Nel posto sono presenti poche aree attrezzate per la sosta dei visitatori.

In ogni caso il consiglio è quello di rivolgerti alle guide che organizzano le escursioni ed evitare di affrontare il percorso da solo. Le escursioni proposte sono di vario genere e accontentano i gusti ti ogni visitatore.

Esistono diverse vie di accesso alla Gola:

  • La più semplice si trova nella località Genna Sìlana, nel comune di Urzulei, lungo la strada statale 125 al km 183.
  • Seguendo il sentiero Sedda ar Baccas – Gorropu B-502, il percorso escursionistico, della durata di tre ore circa, è consigliato agli esperti muniti di attrezzatura adeguata, si sviluppa per 12km con un dislivello di 200m che giunge direttamente all’interno della gola.
  • Partendo da Dorgali e attraversando la vallata di Oddoene, percorribile anche in auto, fino al ponte di S’abba Arva da cui si prosegue a piedi per circa due ore prima di arrivare a Su Gorropu, passando lungo il Rio Flumineddu sul versante Est del Monte Oddeu.

Inoltre sul luogo è possibile praticare attività sportive di vario genere: dal trekking all’arrampicata.

Tra storia e cultura, tra flora e fauna!

La Gola di Gorropu è considerata un monumento geologico ambientale, grazie alla biodiversità presente al suo interno, ma anche un monumento storico-culturale, per via delle numerose testimonianze presenti lungo tutto il territorio. Infatti, attorno alla gola sono presenti numerosi nuraghi a testimoniare la presenza dell’uomo fin dal XVIII secolo a.C.: il nuraghe Sa Domu de s’Orcu, situato all’ingresso del dirupo, il nuraghe Presetu Tortu, posizionato in cima per sorvegliare la gola e il territorio circostante, infine il nuraghe Mereu che dominava dall’alto tutta la vallata. Inoltre percorrendo la gola è possibile notare ulteriori costruzioni risalenti al XVI secolo a.C, forse da uomini in cerca di rifugio e di approvvigionamenti.

La flora del supramonte è molto diversificata e ricca di esemplari tra i più belli e i più rari. Dal ginepro al leccio, alle eriche, alle cisti, al lentischio e ancora il pero selvatico, il terebinto, l’acero tribolo e la ginestra dell’Etna. Inoltre, nel mese di maggio si vede fiorire una pianta unica al mondo e tra quelle più a rischio estinzione, l’aquilegia nuragica.

La fauna, tipica in tutta la Sardegna, va dal muflone al cinghiale, dalla volpe al ghiro, oltre al gatto selvatico, all’aquila reale, allo sparviero e al falco della regina. Nel fiume Flumineddu è presente inoltre un raro esemplare di anfibio, il tritone sardo.

Tags:

Related posts

Lascia un commento!

Comment