Guida Sardegna > Le spiagge più belle della Sardegna > La spiaggia di Santa Giusta in Costa Rei e lo scoglio di Peppino

La spiaggia di Santa Giusta in Costa Rei e lo scoglio di Peppino

Non è necessario viaggiare lontano dall’Italia per trovare magnifiche spiagge lambite da acque cristalline. La Sardegna è il luogo ideale per trascorrere un periodo di vacanza lontano dallo stress cittadino. Aria pulita, mare limpido e ampie spiagge incontaminate sulle quali trascorrere intere giornate.

La spiaggia di Santa Giusta in Costa Rei è una delle più amate sia dai turisti che dai residenti. Si tratta di un’insenatura particolarmente bella e suggestiva. Quando si alza la brezza marina sembra di trovarsi quasi sulle sponde di un lago piuttosto che dinnanzi al mare aperto.

Il sole durante l’estate fa alzare la temperatura dell’acqua che vicino alla costa è costantemente calda. E’ un vero piacere lasciarsi accarezzare dolcemente dal mare mentre si passeggia con i piedi nell’acqua.

I più sportivi potranno concedersi lunghe nuotate ristoratrici mentre per chi desidera lascarsi andare al dolce far niente potrà sedersi a riva per godere del massaggio naturale regalato dall’infrangersi delle onde.

Sul lato destro della costa c’è uno scoglio di dimensioni piuttosto grandi di granito che fa riflettere sull’acqua i raggi del sole che lo colpiscono. Si tratta dello scoglio di Peppino, celebre quanto la spiaggia di Santa Giusta. Deve il suo nome a un pescatore, Peppino appunto, che prediligeva pescare nelle sue prossimità.

La spiaggia attigua allo scoglio di Peppino è caratterizzata da una sabbia finissima ed è abitualmente frequentata da adulti e bambini. Le acque digradano dolcemente verso il mare aperto e non costituiscono un pericolo nemmeno per i bambini più piccoli anche se devono essere sempre sorvegliati da adulti per la sicurezza.

Questa spiaggia è connessa direttamente a quella di Santa Giusta che dispone di una stazione balneare attrezzata ma anche di un ottimo punto di ristoro e toilette a disposizione della clientela.

Se il tempo lo permette è possibile effettuare delle lunghe passeggiate sulla battigia, ottime per rilassare sia la mente che il fisico affaticato dopo un anno di lavoro.

Tutta la Sardegna offre agli avventori veri e propri angoli di paradiso con spiagge, scogli più o meno grandi e acque trasparenti che consentono di vedere il fondale senza dover necessariamente scendere in profondità.

Durante un bagno in mare ti potrebbe capitare di incontrare specie marine di rara bellezza da contemplare come se fossero delle autentiche opere d’arte della natura.

Se vuoi godere appieno delle bellezze di questi luoghi in totale relax, si consiglia il soggiorno in uno dei villaggi turistici vicini alla costa come ad esempio l’iGV Club Santagiusta, organizzato come un villaggio turistico, ma con i servizi di un lussuoso hotel.

Lasciati conquistare dal fascino discreto della Sardegna concedendovi una vacanza senza pensieri. La spiaggia di Santa Giusta in Costa Rei e lo Scoglio di Peppino ti attendono con tutti i confort che desiderate.

Sole, mare, spiagge incontaminate ma anche stabilimenti balneari attrezzati di tutto punto: la Sardegna è tutto questo e molto altro ancora.

Tags:

Related posts

Lascia un commento!

Comment