Guida Sardegna > Le spiagge più belle della Sardegna > Sassari e le spiagge Bandiera Blu 2016

Sassari e le spiagge Bandiera Blu 2016

Sassari e le spiagge Bandiera Blu 2016

Come ogni anno, la classifica delle spiagge Bandiera Blu contraddistingue le località che emergono per bellezza delle spiagge e i servizi a disposizione dei turisti!

In Sardegna per l’estate 2016 sono state premiate 11 località sparse in tutta l’isola.

Nella provincia di Sassari sono 4 le spiagge Bandiera Blu dislocate in località diverse!

Le spiagge Bandiera Blu a Sorso

Situata nel Golfo dell’Asinara, Sorso ha ottenuto una Bandiera Blu per la spiaggia in prossimità della cittadina.

La Marina di Sorso è sicuramente una delle spiagge più suggestive della provincia sassarese. L’acqua cristallina, la sabbia fine arricchita dalla vegetazione che cresce spontaneamente lungo il littorale, come cardi, ginepri, palme nane e gigli di mare, fanno di questa spiaggia un vero paradiso! La Marina di Sorso è molto frequentata dai turisti e soprattutto dalla gente del posto, grazie alla sua vicinanza con la città. Esistono infatti degli ingressi che collegano la strada principale del paese con la spiaggia.

Il littorale è molto servito, non solo di bar, ristoranti e locali, ma anche di alberghi, campeggi e stabilimenti in cui poter noleggiare attrezzatura per il mare. È possibile inoltre praticare surf, windsurf e pesca subacquea.

È abbastanza semplice raggiungere

la spiaggia, ti sarà sufficiente raggiungere il comune di Sorso e percorrere la SP 81 in direzione Castelsardo. In poco tempo sarai arrivato a destinazione!

Sassari e le spiagge Bandiera Blu 2016
Marina di Sorso

Castelsardo e le 2 spiagge Bandiera Blu

Sono due le spiagge Bandiera Blu nella località di Castelsardo! Poco distante dalla città di Sassari, Castelsardo è una località piuttosto rinomata e che ogni anno accoglie numerosi turisti. Per questo motivo le spiagge situate all’interno del comune sono ben attrezzate di tutti i servizi e i comfort che rendono il soggiorno ancora più indimenticabile!

La Madonnina/Stella Maris, è una delle calette che formano la spiaggia di Castelsardo. Le particolarità che interessano questo tratto di costa riguardano soprattutto il colore dell’acqua, dal verde al turchese, e il fondale basso per diversi metri dopo la riva che permette lunghe passeggiate con l’acqua che ti rinfresca dolcemente. Questa è una caratteristica molto diffusa nelle coste sarde e che si presenta in particolar modo nella provincia sassarese. La sua estrema vicinanza con Castelsardo e la numerosità dei servizi presenti a ridosso della spiaggia la rendono una meta ideale per chi desidera trascorrere una vacanza in relax senza rinunciare ai confort.

Per raggiungere la spiaggia ti sarà sufficiente entrare nel centro abitato di Castelsardo e seguire le indicazioni stradali che ti permetteranno di arrivare fino al litorale.

La seconda spiaggia bandiera blu è il Sacro Cuore/Ampurias, che rappresenta la parte finale della spiaggia di Lu Bagnu, caratterizzata da rocce e scogli che spuntano dall’acqua e lungo la spiaggia dorata. Sulla parte destra la spiaggia è protetta dal vento da scogliere molto alte e di colore scuro che fanno da contrasto con il mare cristallino.

Non vi sono servizi presenti a ridosso della spiaggia ma nei dintorni è possibile trovare bar, ristoranti, hotel e molti servizi.

Raggiungere la spiaggia è semplice, ti basterà raggiungere il centro di Castelsardo lungo la SS 200, fino alla frazione di Lu Bagnu. Procedi poi per qualche chilometro e prendi una delle ultime strade a sinistra per raggiungere la scalinata che porta alla spiaggia.

La bellezza delle spiagge a Sassari

Sono numerose le attrazioni che rendono Sassari una delle più belle città in Sardegna. Senza dubbio però, il mare che caratterizza la sua costa è il principale motivo che attira numerosi turisti.

Porto Ferro, lungo la riviera del Corallo, è una spiaggia lunga ben 2 chilometri e circondata da tre torri spagnole che vegliano sulla costa. La sabbia ocra, le conchiglie sparse qua e là, gli scogli in trachite rossa a ridosso dell’acqua cristallina regalano uno scenario unico ai visitatori. Un valore aggiunto è dato dalla bellissima pineta verde che circonda la spiaggia e il lago di Baratz, l’unico lago naturale in Sardegna, dove è possibile ammirare esemplari di animali rari.

Arrivare alla spiaggia è piuttosto facile, ti sarà sufficiente raggiungere la strada 55 bis percorrendola fino all’indicazione per Porto Ferro!

Sassari e le spiagge Bandiera Blu 2016
Porto Ferro

 

Ecco quali sono le altre località bandiera blu:

  • Cagliari: Quartu Sant’Elena, Teulada
  • Oristano: Torre Grande
  • Ogliastra: Tortolì
  • Badesi
  • Palau
  • La Maddalena
  • Santa Teresa Gallura

Sei indeciso su quale spiaggia visitare? Sicuramente questo è un problema che accomuna chiunque decida di trascorrere le vacanze in questa bellissima terra. Per questo ti consigliamo di organizzare per bene il tuo viaggio, solo così potrai goderti quante più belle spiagge possibili! 😉

Tags:

Related posts

Lascia un commento!

Comment