Guida Sardegna > Ricette e piatti tipici sardi > Peretta al miele (Casizzolu)

Peretta al miele (Casizzolu)

peretta-al-miele

Su Casizzolu, o più semplicemente peretta al miele in italiano, è un antipasto tipico della cucina sarda. I suoi sapori così particolari e contrastanti, ricordano in generale la gastronomia tradizionale della Sardegna.

Se sei già stato nell’isola e hai gustato un pranzo con i prodotti tipici, avrai certamente assaggiato su Casizzolu al miele! E magari è proprio per questo che sei giusto fino al nostro articolo, dopo averlo mangiato una volta, avrai voglia di mangiarlo sempre! 😀

Abbiamo buone notizie per te: è così semplice e veloce da preparare che potrai riproporlo ogni volta che vorrai!

Casizzolu al miele

Facile da preparare, e perfetto quando viene servita in compagnia di un buon bicchiere di Malvasia di Cagliari, questa pietanza viene realizzata con pane Carasau (un alimento nato per conservarsi a lungo nel tempo) e con un ottimo formaggio vaccino, abbinato in gran finale al miele di corbezzolo, altro prodotto che “parla” dei sapori della nostra isola.

La peretta al miele è un piatto dalla sapidità interessante, che porterà in tavola un’esperienza gustativa arricchita da un mix di profumi davvero particolari.

Procedimento

Per preparare la peretta al miele dovete prima di tutto spezzettare ogni foglio di pane Carasau in quattro pezzi; dopodiché sistemateli in una leccarda rivestita di carta da forno precedentemente spennellata d’olio extravergine d’oliva.

A questo punto, sistemate su ogni pezzo di pane Carasau la peretta tagliata in fettine; quindi infornate la preparazione in forno preriscaldato a 200° per 5 minuti circa; alla fine il formaggio dovrà risultare bello fuso.

Spegnete il forno e prelevate la leccarda; una volta prelevata distribuite i pezzi di pane Carasau nei piattini; dunque cospargeteli con il miele precedentemente fuso a bagnomaria.

Infine servite Su Casizzolu al miele, quando è ancora caldo.

Curiosità

La peretta è un formaggio di latte vaccino a pasta filata conosciuto anche con il nome di provoletta e che, in lingua sarda, prende il nome di Casizzolu.
Contraddistinto da un colore giallo paglierino e da un sapore delicato, questo prodotto caseario viene prodotto in tutto il territorio sardo.

Ricetta per 8 persone
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 600 g di peretta
  • 8 fogli di pane Carasau
  • 160 g di miele di corbezzolo
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

Related posts

Comment(1)

  • Laura Serrenti
    Laura Serrenti
    23 aprile 2017 at 7:53 am

    Ciao Antonio! Grazie per aver fatto questa osservazione.
    La ragione di aver usato il termine “Peretta” al posto di “Casizzolu” è solo per rendere più semplice la comprensione e la ricerca anche a chi non conosce il sardo e la Sardegna. Provvediamo subito a inserire questa precisazione nell’articolo! 😉
    In ogni caso, siamo d’accordo con te! Il nostro blog nasce proprio con l’idea di mantenere vive le nostre tradizioni e la nostra cultura.

    Grazie e buona giornata
    Il team di Guida-Sardegna

Lascia un commento!

1 Comment