Guida Sardegna > In viaggio per la Sardegna > Cosa visitare in Sardegna: 7 luoghi di interesse

Cosa visitare in Sardegna: 7 luoghi di interesse

Cosa visitare in Sardegna

Stai iniziando a organizzare la tua vacanza in Sardegna ma non sai come fare a selezionare i posti da visitare? Allora sei giunto nell’articolo giusto! Oggi vogliamo consigliarti 7 luoghi di interesse che non puoi perderti durante il tuo tour alla scoperta dell’isola.

Sei pronto? Prendi carta e penna, chiudi la valigia e prendi nota delle informazioni che stiamo per darti! 😉

Consigli pratici per raggiungere la Sardegna

Prima di illustrarti quali sono i posti che devi assolutamente visitare nell’isola, vogliamo darti qualche consiglio utile per arrivare in Sardegna.

Trattandosi di un isola le soluzioni per raggiungerla sono solo due: la nave o l’aereo. In un articolo precedente ti abbiamo descritto nel dettaglio le città dotate di porti e aeroporti. In questo modo potrai scegliere con più facilità se portare con te la tua macchina oppure noleggiarla una volta arrivato nell’isola. Un altro articolo che può esserti utile in questo momento è quello su come girare la Sardegna in auto.

Bene, adesso che abbiamo finito con le raccomandazioni, arriviamo al punto: ecco quali sono i 7 posti da visitare in Sardegna.

1. L’Arcipelago della Maddalena

Arcipelago della Maddalena
Arcipelago della Maddalena

L’arcipelago della Maddalena è fatta di spiagge e calette meravigliose, mare cristallino e spiagge bianche. Tra le tante isolette, quella di Caprera è la più importante dal punto di vista storico. Infatti, qui Garibaldi ha trascorso il suo esilio e oggi la sua abitazione è stata adibita a museo. E come dimenticarsi della Spiaggia Rosa, nell’isola di Budelli? Insomma, venire in Sardegna e non visitare la Maddalena è davvero un peccato!

2. Grotta di Ispinigoli

Grotta di Ispinigoli
Grotta di Ispinigoli

La Grotta di Ispinigoli si trova a Dorgali, nella costa orientale dell’isola, ed è aperta ai turisti da aprile a ottobre. Fino a poco tempo fa veniva utilizzata dai pastori come riparo per mettere al sicuro il gregge. La discesa verso i punti più profondi della grotta, ti lascerà senza parole. Il punto forte della cavità è la colonna alta circa 38 metri che si estende fino al soffitto della grotta.

3. Villaggio di Tiscali

Villaggio di Tiscali
Villaggio di Tiscali

Proseguiamo con il Villaggio di Tiscali, nel cuore del Supramonte, completamente immerso nel punto più selvaggio della Sardegna. Ti suggeriamo di visitarlo da aprile ad ottobre, magari con una guida locale che saprà raccontarti al questo luogo così misterioso. Pare che le popolazioni nuragiche lo utilizzarono per rifugiarsi dalle invasioni romaniche e infatti, ancora oggi, è possibile trovare numerose testimonianze del periodo.

4. Grotta di Nettuno

Grotta di Nettuno
Grotta di Nettuno

La grotta di Nettuno si trova ad Alghero ed è una delle grotte sul mare più belle delle Sardegna. È possibile accedere tramite l’Escala del Cabirol, che si articola sulla parere a ovest, oppure via mare partendo dal porto di Alghero. Ti suggeriamo di visitarla durante la stagione estiva poichè, a causa del particolare ingresso a strapiombo sul mare, durante le brutte giornate rimane chiusa al pubblico.

5. Nora

Sito archeologica di Nora
Sito archeologica di Nora

A Nora è presente uno dei siti archeologici più importanti, che rappresenta una città fenicia in tutto il suo splendore. Si tratta di una località consigliata anche per i più piccoli grazie alla presenza di un mare prevalentemente calmo e basso. Dopo aver visitato la zona archeologica sotto il sole caldo, un bel tuffo nell’acqua cristallina ci vuole proprio!

6. Su Nuraxi

Su Nuraxi Barumini
Su Nuraxi Barumini

Su Nuraxi di Barumini è uno dei villaggi nuragici più grandi della Sardegna oltre a essere patrimonio mondiale dell’umanità. La struttura del nuraghe è quella tipica a tronco conico, composto da diverse stanze disposte su più piani. Tutto attorno regna la pace più assoluta con una vista sulle colline del medio campidano.

7. Parco della Giara

Giara di Gesturi
Giara di Gesturi

Infine, il Parco della Giara e i piccoli cavallini allo stato brado, sono l’ultimo luogo d’interesse che vogliamo consigliarti. Si tratta di un altopiano che compare all’improvviso nel bel mezzo della pianura e proprio per questo offre una vista e dei panorami davvero straordinari!

Sei pronto a organizzare la tua vacanza? Vedrai che con i nostri consigli riuscirai a selezionare i luoghi più rappresentativi da visitare. E se hai un bel po’ di tempo a disposizione puoi anche decidere di esplorare altri angoli nascosti della Sardegna! 🙂

Related posts

Comment