Guida Sardegna > In viaggio per la Sardegna > Dove trovare l’onda perfetta in Sardegna

Dove trovare l’onda perfetta in Sardegna

Dove trovare l'onda perfetta in Sardegna

Caro viaggiatore appassionato della Sardegna e dei suoi luoghi misteriosi e affascinanti… finalmente hai trovato un articolo che fa al caso tuo e che unisce i paesaggi più belli dell’isola alle zone dove il vento e le onde sono di casa.

Per te che il mare lo vivi sul surf e che non ne vuoi proprio sapere di stare ammollo in balia delle piccole correnti, oggi vogliamo regalarti una breve guida sui posti perfetti per praticare i tuoi sport.

Sei pronto? Allora iniziamo!

Dove trovare il vento e le onde in Sardegna?

Forse non ti aspettavi di trovare un articolo di questo genere dedicato alla Sardegna. Infatti, in molti pensano che l’isola sia caratterizzata esclusivamente da un mare cristallino, prevalentemente basso e per lo più calmo. E invece, se hai già visitato questa terra, ti sarai accorto che il vento qui non manca mai.

Ecco perchè trovare una spiaggia, tra tante calette riparate, pronta a regalarti l’onda perfetta non è per nulla difficile.

Ma come fare a scegliere? Perchè in effetti le spiagge sono tante e in ogni provincia, da nord a sud se ne trovano di ogni genere. Per fortuna ci siamo noi qui pronti ad aiutarti a fare la tua scelta! 😉

L’isola del vento… da nord a sud

Scopriamo quindi quali sono le spiagge più adatte per praticare vela, kite,windsurf e qualsiasi altro sport che richieda il vento e una buona dose di onde.

Iniziamo dalla costa ovest, qui le onde possono raggiungere anche i 4 metri e mezzo di altezza. La costa occidentale è conosciuta tra i surfisti più esperti come un vero paradiso, sempre pronto a offrirti un mare perfetto con la giusta quantità di adrenalina. Capo Mannu, la penisola del Sinis, Buggerru, San Nicolò e Funtanamare… ognuna di queste spiagge è caratterizzata dal vento di Maestrale per buona parte dell’anno.

Spostiamoci a sud, per scoprire le spiagge che riescono a coniugare il relax allo sport. Qui infatti i locali lungo le spiagge offrono momenti di divertimento a qualsiasi ora del giorno, giusto il tempo di una pausa tra una surfata e l’altra. In ordine, proseguendo dalla costa ovest, troviamo: Porto Pino, Teulada, Chia e il Poetto di Cagliari e Quartu Sant’Elena.

Continuiamo il nostro tour al nord della Sardegna. Le aree più attrezzate, famose e sicure che consentono di praticare kite e windsurf in ogni periodo dell’anno sono: Porto Ferro, Capo Testa e Rena Majore. Ma non sono le uniche spiagge del nord pronte ad accogliere i più avventurosi. Oltre a queste infatti, potrai apprezzare le onde anche del Golfo dell’Asinara in particolare Costa Paradiso, Platamona e Stintino.

Allora, sei pronto a trovare l’onda perfetta in Sardegna? Organizza il tuo viaggio e preparati a restare affascinato dalla bellezza delle sue coste! 😉

Related posts

Lascia un commento!

Comment