Guida Sardegna > Feste e sagre da non perdere > Su Prugadoriu a Seui: dal 29 ottobre al 1 novembre 2017

Su Prugadoriu a Seui: dal 29 ottobre al 1 novembre 2017

Su Prugadoriu a Seui

Halloween è una festa tipicamente anglosassone ma in pochi sanno che in Sardegna esiste una tradizione molto simile che ricorre nello stesso periodo. Stiamo parlando di Su Prugatoriu (che in italiano significa il purgatorio), una festa che da ben 21 edizioni viene organizzata a Seui per ricordare le antiche tradizioni.

Vuoi scoprire il programma della festa? Allora continua a leggere il nostro articolo!

Su Prugadoriu e Halloween: cosa le accomuna?

Dal 29 ottobre al 1 novembre si terrà a Seui la festa di Su Prugadoriu. Durante queste giornate si potrà assistere agli antichi riti dedicati alla cultura delle anime dei defunti, dai bambini che passano di casa in casa per raccogliere il cibo per le anime del purgatorio, agli antichi canti dei morti.

Possono mancare poi le maschere che rappresentano figure spaventose? Certo che no! Tra degustazioni e prodotti tipici artigianali, spettacoli, mostre e convegni, Su Prugadoriu è davvero una festa da non perdere.

Ecco il programma dettagliato.

Lunedì 30 ottobre:

  • ore 15,00 – Via delle Milizie – Spettacolo teatrale: “La storia della Sardegna spiegata ai ragazzi”, presentato dalla Compagnia Il Crogiuolo.
  • ore 16,00 – Centro storico – Apertura de “is mangasinus”, con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali.
  • ore 17,00 – Sala Consiliare del Comune, Municipio – Convegno e presentazionedi : “Arcuerì 2017 – L’Annuario della Comunità Seuese“, a cura della Casa Editrice Domus De Janas.
  • dalle ore 17,15 alle 19.15 – Musica etnica sarda nel centro storico.
  • ore 18,00 – Convegno e rappresentazione teatrale: “Arregodus de’ miniera”, a cura delle Associazioni Turistica Pro Loco di Buggerru & Culturale Giorgio Mameli.
  • ore 18,00 – Inaugurazione della manifestazione con la sfilata della Banda Musicale “Gioacchino Rossini” di Seui.
  • ore 20,00 – Cena per le vie e i locali di Seui.
  • ore 21,30 – Musica con il complesso “Ballade Ballade Bois”.

Martedì 31 ottobre:

  • ore 9,00 – Centro storico – Apertura de “is mangasinus” nel Centro Storico, con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali.
  • ore 10,00 – Avvio dei laboratori artigianali e dei prodotti tipici.
  • dalle ore 10,15 alle 13,15 – Musica itinerante etnica sarda.
  • dalle ore 10,30 alle 13,00 – Trenino dei Murales.
  • ore 11,00 – Sfilata della maschera tradizionale di Tertenia “Ir Dimonioso”.
  • ore 12,00 – Esibizione itinerante della “Large Street Band”.
  • ore 13,00 – Pranzo itinerante per le vie del centro storico.
  • ore 15,00 – Laboratorio artigianale del torrone.
  • dalle ore 16,00 alle 20,00 – Musica itinerante etnica sarda.
  • dalle ore 16,00 alle 19,00 – Trenino dei Murales.
  • ore 17,00 – Centro Polivalente Is Minadoris in via Torino – Convegno: “Il Parco di Montarbu: opportunità future e scelte gestionali da condividere”.
  • ore 17,30 – Sfilata della maschera di Tertenia “Ir Dimonioso”.
  • ore 18,00 – Partenza da piazza Rinaldo Loy – Riproposizione dell’antica tradizione de “Su Prugadoriu – po is animas….”.
  • ore 18,30 – Esibizione del Coro Polifonico “Ardasai” di Seui.
  • ore 19,00 – Esibizione itinerante “Large Street Band”.
  • ore 20,00 – Sfilata delle maschere di Seui “S’Urtzu e sa’ Mamulada”.
  • ore 21,30 – Esibizione itinerante “Large Street Band”.
  • ore 22,00 – Musica live con il gruppo  “A Passu Zustu”.

E infine, mercoledì 1 novembre:

  • ore 9,00 – Centro storico – Apertura de “is mangasinus”, con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali.
  • ore 10,00 – Avvio dei Laboratori artigianali e dei prodotti tipici.
  • dalle ore 10,00 alle 13,00 – Musica itinerante etnica sarda.
  • dalle ore 10,00 alle 13,00 – Trenino dei Murales.
  • ore 11,00 – Sfilata delle maschere “Su Sennoreddu e sos de S’Iscusorzu” di Teti.
  • ore 11,15 – Sfilata e balli con il Gruppo Folk “Santa Lucia” di Seui.
  • ore 11,30 – Sfilata delle maschere “Su Boinarxiu e su Pastori” di Teulada.
  • ore 12,30 – Esibizione itinerante “Large Street Band”.
  • dalle ore 12,45 alle 15,50 – Esibizione itinerante dei Suonatori di launeddas.
  • ore 13,00 – Pranzo itinerante per le vie del centro storico.
  • ore 15,00 – Esibizione itinerante della “Large Street Band”.
  • dalle ore 15,30 alle 19,00 – Spettacoli musicali nel centro storico e nei locali lungo le vie del paese.
  • ore 18,00 – Sfilata maschera ”Sa Mamulada e s’Urtzu” (gruppo dei piccoli).
  • ore 18,30 – Lancio della zucca.

Vuoi più informazioni?

Se vuoi saperne di più sull’evento ti suggeriamo di visitare il sito ufficiale del Comune di Seui e seguire la pagina su Facebook degli organizzatori per restare aggiornato sulle novità!

Related posts

Lascia un commento!

Comment