Guida Sardegna > In viaggio per la Sardegna > Escursione in inverno: cosa vedere in Sardegna

Escursione in inverno: cosa vedere in Sardegna

Escursione in inverno

Chi lo dice che la Sardegna è bella solo d’estate? Dalla costa all’entroterra è possibile visitare luoghi tanto affascinanti nei mesi caldi quando in quelli freddi. A te che sei un appassionato delle escursioni anche in inverno, vogliamo dedicare questo nuovo articolo del nostro blog.

Dove vogliamo portarti? Abbiamo scelto una meta molto caratteristica in inverno: il Supramonte. Sei pronto a scoprire questo angolo di Sardegna? Allora continua con la lettura!

Alla scoperta del Supramonte

Il Supramonte si estende per circa 35 mila ettari e racchiude i territori di cinque paesi: Baunei, Dorgali, Oliena, Orgosolo, Urzulei e i piccola parte anche il Golfo di Orosei. Come avrai intuito, si tratta di un complesso montuoso fatto di altopiani e doline e per questo motivo il paesaggio è molto particolare: canyon, bastioni, picchi rocciosi… in ogni angolo è possibile trovare qualcosa di caratteristico e unico in Italia e in Europa.

Ognuno dei cinque comuni ha il suo piccolo tesoro da mostrare:

Alcuni di questi posti, ad esempio la gola di Gorroppu e la foresta di Sas Baddes, sono unici in Europa per grandezza e particolarità.

Informazioni utili per visitare il Supramonte

Per raggiungere il Supramonte è preferibile avere un mezzo di trasporto privato (auto o moto) poichè i mezzi pubblici non raggiungono le località più caratteristiche di questo territorio. Se arrivi in Sardegna in macchina, in camper o in moto, potrai muoverti facilmente tra un sito e l’altro. In alternativa puoi affidarti a un’agenzia di noleggio e arrivare in Sardegna in aereo.

Se vuoi esplorare al meglio il Supramonte, ti suggeriamo di affidarti alle guide esperte del posto che organizzano escursioni per in tutto il territorio.

Buon viaggio! 😉

Related posts

Comment